...negli ultimi sessantaquattro mesi siamo stati visitati da 126 paesi diversi, gli ultimi ? ...Bielorussia, Trinidad and Tobago, Libano... ...qui trovate il nostro viaggio in IRLANDA...clikka qui !!!

giovedì 15 settembre 2011

...splendida Cayo Blanco !!!

...arriviamo sull'isola che raggiungiamo con una barchetta. L'aspetto è selvaggio. La spiaggia è bianchissima e il mare turchese. Ci facciamo subito un bel bagno. Al ristorante dove mangeremo c'è una bella sorpresa !!! Paguri di tutte le dimensioni e iguane che scorrazzano davanti al nostro ristorante e che ci accolgono. Le iguane abituate evidentemente alla presenza dell'uomo si fanno anche accarezzare. E' uno spettacolo incredibile anche perchè noi avevamo visto dei paguri in Mar Rosso, ma non di queste dimensioni e in gran quantità come qui.
Siamo talmente colpiti da questo spettacolo della natura che quasi non abbiamo più fame e scattiamo un numero imprecisato di fotografie.
Dopo pranzo ci tuffiamo in questo mare stupendo e riusciamo anche a vedere un bel gruppo di pesci colorati. Sono talmente presa a guardare i pesciolini che non mi accorgo che sto nuotando completamente da sola e senza braccioli. Wow, sono bravissima !!! Trascorriamo davvero un bel momento !!!
Dopo un tempo che ci pare molto esiguo, ci chiamano per rimbarcarci. La gita è bella ma è durata troppo poco. Rientriamo a Trinidad ma senza vento, il catamarano si muove con lentezza e in più il caldo è davvero soffocante. Sono distrutta e crollo in macchina sulla strada del ritorno.
...arrivati nella bella e confortevole casa di Maria, mamma e papà approfittando del mio riposino si fanno una bella fumata. Coinvolgono anche Maria e Endy che rimangono stupiti dal narghilè. Si fanno preparare un succo superbuono al mango e si rilassano.
Per la cena ci fermiamo qui e mai scelta fù più felice. Mangiamo una delle cene più buone della vacanza (con quella dell'Havana). Il menù scelto è aragosta e camarones per noi, per me pollo, preceduti da antipasti di pesce favolosi, una zuppa di fagioli da urlo ed alla fine dolce... e via, scoppiamo !!! Tutto squisito.
Chiediamo a Maria di parlare con il suo vicino, esperto di cavalli il signor Munoz per vedere se possiamo organizzare una gita il giorno successivo a cavallo. Parliamo un pò con questa simpatica persona che ci intrattiene parlandoci a lungo del suo cavallo che ci "presenta" visto che lo tiene dietro casa. Ha una grande passione per i cavalli in generale, ma ci dice che preferisce non far cavalcare i bimbi visto che gli animali sono imprevedibili e non si vuole prendere questa responsabilità. Peccato, ci spiace tanto rinunciare ma capiamo il motivo, lo salutiamo e ci congediamo.
Usciamo a camminare un pò, guardiamo il movimento in piazza e rincontriamo Alessandra e Stefano a cui raccontiamo la giornata trascorsa in barca. Siamo veramente distrutti, cotti dal sole e quindi raggiungiamo velocemente la casa di Maria e crolliamo in dieci secondi...

1 commento:

  1. salve ragazzi...
    sono Andrea di Terracina (LT).
    prima di tutto complimenti per il bellissimo sito e sopratutto per l'idea che lo ha ispirato....cioè dedicarlo alla vostra splendida bambina.ho letto con tanto entusiasmo la recensione completa del vostro viaggio a Cuba..., terra a cui sono particolarmente legato perchè convivo da ormai 8 anni con una dolcissima e bellissima figlia di quella terra...bionda...!...si...ma cubana DOC..ehh....; la mia dolce metà è di Jatibonico ( S.S.);ho girato Cuba in lungo ed in largo ed attraverso i vostri racconti e le vostre bellissisme foto ho ritrovato posti che avevo già visitato ed ho scoperto altri che mi riprometto di andare a visitare...; complimenti ancora..e...se avete voglia di scambiare qualche impressione...o semplicemente salutarci...la mia email è andreapercoco@alice.it....; come dicono nella grande isla...Hasta pronto y muchos besos...sobretodo a REB!!!

    RispondiElimina