...il blog viaggia, negli ultimi mesi siamo stati visitati da 127 paesi diversi, gli ultimi ? ...Kenya, Bielorussia, Trinidad and Tobago... ...qui trovate il nostro viaggio in IRLANDA...clikka qui !!!

martedì 7 dicembre 2021

...chi si ricorda di quel viaggio in Sud Africa ???

...visto che domani è festa ed avete del tempo, potete "ricordare" il mio viaggio in Sud Africa del 2012 andando direttamente su questo link: Viaggio in Sud Africa 2012 !!!

...era ora: ho il mio secondo buco per orecchini !!!

...è stata dura ma alla fine anche io posso mettere più di un'orecchino sull'orecchio !!! Ah ah ah...

...esplorando la bellissima penisola del Mani !!!

...(6 Ago) Dopo un’ottima e abbondante colazione chiedo a Maria (ottima hostess e proprietaria dell’albergo) dove posso effettuare il tampone così da poter andare a visitare le famose grotte di Diros. Ma prima di andare, mamma è protagonista di una delle scenette più divertenti della vacanza, perché papà ritrova i suoi occhiali che credeva persi in macchina, se li mette sulla testa e con me complice facciamo un video a tradimento per immortalare la sua faccia !!!
Dopo le tante risate con un pò d’ansia andiamo a fare il tampone: per fortuna tutto bene. Allora dritti alla meta: finalmente arriviamo alle famose grotte.
Una parte di esse sono percorribili in barca ed una parte a piedi. Sono famose perché ricche di stalattiti e stalagmiti, ma il percorso non dura molto. Sono comunque davvero molto belle. Anche il paesaggio intorno è ricco di vegetazione ed il mare sembra abbracciarci ovunque.
Ci rimettiamo in macchina per percorrere una parte del dito del Meni.
Arriviamo in un minuscolo paesino Gerolimenas. Qui ci sono piccoli negozietti ed una spiaggetta sul mare. Facciamo un bagno, sosta bevande e poi ritorniamo a percorrere il "dito" che con i suoi paesaggi ci riempie gli occhi.
Ogni tanto scendiamo dalla macchina per fare qualche foto simpatica ed ad ammirare il paesaggio. In questo tratto di costa il mare è incredibilmente trasparente in ogni punto di inviterebbe ad una sosta.
Arriviamo a Vathia, un luogo suggestivo ma abbandonato. Questo paese è stato completamente ristrutturato. Ovunque sono presenti le famose case pietra, ma ora è solo un paese fantasma ma suggestivo proprio per questo.
L’ultima spiaggia che visitiamo è Marmari beach. Su questa spiaggia è stato costruito un bel resort. Decidiamo di fermarci qui per un lungo bagno. Ci sono i cavalloni e noi ci divertiamo come i bambini a tuffarci e a farci gli scherzi.
Inevitabile fermarsi anche per pranzo: è davvero un bel momento, anche per il posto che davvero ci rapisce per la posizione scenografica ed il cielo azzurro che è un tutt’uno con questo mare stupendo !!!

venerdì 3 dicembre 2021

...ed eccoci sempre qui: il RebeccaTrex è vivo !!!

...ciao fans e visitatori di passaggio: buon weekend !!!
...P.S. zia Rosanna vieni a trovarci ???

...la mia super cameretta in stile marino !!!

...sono soddisfatta: abbiamo davvero fatto un buon lavoro !!!
...lo specchio rubato a mamma e papà poi è la ciliegina sulla torta, ah ah ah...

giovedì 2 dicembre 2021

mercoledì 1 dicembre 2021

martedì 30 novembre 2021

...è arrivata pure la variante Omicron !!!

...davvero signori, non ne possiamo più !!!

...e lo so, sono sempre stata curiosa !!!

...sin da piccola guardavo, scrutavo e memorizzavo qualsiasi cosa !!!
...e adesso tutto questo lo userò contro di voi, ah ah ah...

...e se i virus lo avesse mandato il nostro Alex ???

...comiciamo ad avere sospetti che riconducono ad Alex !!!
...da quando è a casa, non si può più viaggiare da nessuna parte...

lunedì 29 novembre 2021

venerdì 26 novembre 2021

...non vi preoccupate il vero Trex sono solo io !!!

...non è papà quello nella foto, ah ah ah...
...a proposito, fans e visitatori di passaggio: buon weekend !!!

...quella frase, quando il Natale si avvicinava !!!

...non potremo mai scordarci di quella mia mitica frase: la mia richiesta  di regali per Natale molto gggggrossii !!!

...ad Areopoli, quei giorni di "sfilate greche" !!!

...e nonostante tutto non sono riuscita a far finire la memoria della macchina fotografica di papà, ah ah ah...

giovedì 25 novembre 2021

...una mamma che "gira a mille" tutta per me !!!

...la mia missione è quella di far girare la mamma come una trottola !!!
...devo dire che ci sto riuscendo molto bene, ah ah ah...

...chi si ricorda del mio primo telefono (finto) ???

...senza nemmeno una funzione. Era praticamente un iphone -5, ah ah ah...

mercoledì 24 novembre 2021

...credetemi: io e mamma siamo magiche !!!

...papà ci stai davvero sopravvalutando, ah ah ah !!!

...una serara tra Limeni ed Areopoli !!!

Lungo la strada decidiamo di fare una tappa vicino a Gythio. In realtà è una bellissima spiaggia con tanto di taverna, ovviamente suggerita da Franco: Skoutari beach. Facciamo un bel bagno e doccia per riprenderci e in effetti quando ci sediamo per mangiare va decisamente meglio.
Si mangia benissimo e anche qui ma visto il caldo infernale preferiamo raggiungere l’albergo di Areopoli.
L’albergo è molto carino e a noi hanno riservato una suite, grazie a Franco e Marco che qui sono clienti fissi.
Ci riposiamo un pò, il caldo oggi ci ha davvero piegato. Sarà anche perché purtroppo in quest’area ci sono diverse zone che hanno preso fuoco.
Dopo un pò di relax in terrazza decidiamo di andare a fare un salto a Limeni, che si trova a dieci minuti di macchina da Areopoli.
Questo posticino è davvero imperdibile. E' il porto di Areopoli, in posizione splendida e circondata dalle tipiche case-torri. Ci sono molti locali con affaccio sul mare.
Mamma e papà fanno una passeggiata mentre io decido di fermarmi a prendere qualcosa da bere disegnare.
Facciamo un pò di foto e aspettiamo il tramonto vicino ad una chiesetta arroccata sul mare.
Per cena torniamo ad Areopoli e finalmente la visitiamo. Rimaniamo senza parole, della bellezza dee il paesino. Il piccolo borgo è un tesoro a cielo aperto fatto di antiche case-torri e chiesette in cui il tempo si è fermato. L'atmosfera incredibile, luci basse e calde, gente ovunque che mangia e beve, caffetterie e tavernette. C’è anche il famoso "Bukka Home Bar".
Noi siamo affamati e ci fermiamo sulla terrazza del Mavromichaleika. Mangiamo molto bene e poi ci tuffiamo in mezzo alla gente tra le bellissime viuzze.
La stanchezza comincia a farsi sentire, tornati in camera sul terrazzo rimaniamo senza parole. Si vedono in lontananza parecchi incendi.
Rimaniamo un pò impressionati anche perché le notizie che si susseguono non sono tanto confortanti. Dopo un veloce brainstorming per l’indomani e fumatina andiamo finalmente a dormire...

martedì 23 novembre 2021

...guardami negli occhi, sono sempre io...

...un bacio a tutti i miei fans !!!
...vi voglio bene tutti, smackkkk !!!

...heiii, ne so più io di voi degli stati europei !!!

...mamma e papà hanno perso nella infinita sfida di "dov'è questo e quello stato europeo" !!!
...mi avevano preso per una pivella, ah ah ah...

venerdì 19 novembre 2021

giovedì 18 novembre 2021

...attenzione: siamo solo noi i leoni di casa !!!

...papà hai un bel da fare con due leoncini in casa, ah ah ah...

...visita all'antica città bizantina di Mistra !!!

...(5 Ago) Dopo un ottima colazione al Mystras Inn, ci mettiamo d’accordo con il cameriere che ci viene a prendere alla base del parcheggio di Mistra e ci porta fino in cima, così possiamo visitare tutto il sito in discesa e ritrovarci la macchina a fine visita.
Anche oggi fa un caldo devastante, nonostante questo siamo determinati a vedere la città.
Mistra è una antica città bizantina e sorge arroccata su una collina. Arrivati sulla sommità rimaniamo senza parole per la bellezza della città e del paesaggio intorno a noi.
In effetti è un vero museo a cielo aperto. C'è un suggestivo castello medievale e la città è piena di palazzi storici, chiese e capolavori dell’arte bizantina.
Per segnalare una figuraccia epocale, penso dovuto al caldo, lamamma ammette di aver chiesto in inglese ad una coppia di italiani se potevano farci una foto ed ha continuato a parlargli in inglese anche dopo averlo saputo. Io e papà stamo ancora ridendo. A parte questo particolare "esilarante" la nostra visita in "discesa" prosegue senza intoppi.
Degna di attenzione sono anche "Agia Sofia" che risale al 1360. All’interno alcune, come questa, hanno dei mosaici bellissimi. Ci soffermiamo a far foto tra Mistra alta e Mistra bassa.
Ad un certo punto, tra monasteri e conventi, ne troviamo uno che ospita una quantità enorme di gattini che rapiscono completamente la mia attenzione.
Dopo circa tre ore di visita entusiasti e accaldatissimi ci fermiamo a prendere qualcosa da bere e poi via, verso la prossima meta di oggi: Areopoli !!!

mercoledì 17 novembre 2021

...tutto quel tempo che non basta mai !!!

Che vita è mai questa se, pieni d’impegni, non abbiamo tempo per fermarci e ammirare.
Né per sostare sotto i rami e fissare a lungo, come pecore o mucche.
Né per vedere, passando tra boschi, scoiattoli che nascondono le loro noci nell’erba.
Né per osservare, in pieno giorno, ruscelli pieni di stelle, come cieli di notte.
Né per voltarci verso la bellezza e ammirare i suoi piedi che sanno danzare.
Né per aspettare che la sua bocca completi il sorriso che le parte dagli occhi.
Una povera vita è questa se, pieni d’impegni, non abbiamo tempo per fermarci a guardare...
W. H. Davies