...negli ultimi sessantaquattro mesi siamo stati visitati da 126 paesi diversi, gli ultimi ? ...Bielorussia, Trinidad and Tobago, Libano... ...qui trovate il nostro viaggio in IRLANDA...clikka qui !!!

mercoledì 18 dicembre 2019

...snorkelling intorno a Besar Perhentian !!!

Oggi abbiamo un’altra escursione con l’amico Omar in altri punti, questa volta intorno a Besar. Le tappe prevedono soste a Coral Garden, Turtle beach e Shark Point. Ci divertiamo molto a scendere e salire dalla barca per fare snorkeling.
Il primo punto è proprio al Pir dove stazionano una o due tartarughe tutti giorni, ma il posto è sempre preso d'assalto dai turisti.
Andiamo anche a Turtle beach dove si vedono anche bei fondali oltre che tantissimi pesci.
Ma il posto in assoluto che ci lascia senza parole è Shark Point. Premetto che papà già solo per il nome non voleva scendere dalla barca. Ma per quello che si è visto dopo forse aveva ragione. Abbiamo seguito la nostra guida snorkeling che ci ha fatto subito notare un’alta presenza di squali in quest’area ma non erano così grossi da destare preoccupazione, solo innocui squali di barriera che abbiamo già visto ieri. Ma incutono lo stesso un certo timore.
Ad un certo punto il cuore ci si è veramente fermato, soprattutto quello di papà, perché abbiamo visto due/tre squali di grosse dimensioni, proprio sotto di noi. Ci siamo guardati e la guida ci ha fatto capire di non avere paura, ma devo dire che l’impatto è stato fortissimo. E' stato davvero emozionante e nello stesso tempo terrificante.
Mentre stavamo per tornare in barca, la guida ha di nuovo richiamato la nostra attenzione perché è passato proprio sotto di noi un gruppo di pesci Napoleone coloratissimi. Davvero strabiliante. Già vederne uno è bellissimo ma vederli in gruppo è stupendo.
Siamo tornati in barca in preda all'eccitazione e all'euforia, a parte papà che pensava ancora gli squali...

Nessun commento:

Posta un commento