...negli ultimi sessantaquattro mesi siamo stati visitati da 123 paesi diversi, gli ultimi ? ...Uzbekistan, Nicaragua, Kirghizistan, Angola... ...qui trovate il nostro viaggio in IRLANDA...clikka qui !!!

lunedì 26 agosto 2013

...fantastica, fantastica Borobodur !!!

Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
...(26 lug) ...stamattina puntiamo la sveglia alle 4.00 ma purtroppo il cielo non promette nulla di buono e così torniamo a dormire un pò delusi per l'alba persa. Peccato sarebbe stato bello vedere il sito con i colori del sole nascente.
Decidiamo comunque di alzarci presto per evitare la massa di turisti e così alle 7,15 siamo già dentro. Il tempo ora è davvero stupendo...
Il tempio di Borobodur rappresenta uno dei templi buddisti più belli al mondo, secondo solo a quello di Angkor Wat in Cambogia. E' sopravvissuto alle eruzioni del Merapi, agli attacchi terroristici e al terremoto del 2006. E' costituito da due milioni di blocchi di pietra che nel loro insieme formano uno stupa massiccio.
Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
...il tempio si erge su una collinetta e ha sei terrazze quadrate sormontate da altre tre di forma circolare. La struttura vista dall'alto assomiglia ad un mandala tridimensionale. Alla base del monumento si trovano diversi bassorilievi che raffigurano un mondo dominato dalle passioni e dal desiderio, fino a salire al livello più alto fino al paradiso buddista, il nirvana.
Sono affascinata dalla storia di questo tempio e mi cimento in fotografie e riprese da morire dal ridere, visto che faccio finta di essere una giornalista bambina che racconta ai miei compagni la storia del sito.
Anche i numerosi stupa e le rappresentazioni scultoree di Buddha sembrano piacermi. Trascorriamo momenti molto piacevoli in questo sito che risulta essere piuttosto grande, con annesso un museo in cui sono raccolte fotografie antecedenti e postume al terremoto e grossi monoliti di pietra caduti.
Facciamo un giretto anche sul trenino intorno al sito che da qualsiasi angolazione si guardi ti lascia davvero estasiato per la sua imponenza e bellezza.
Posta un commento