...negli ultimi sessantaquattro mesi siamo stati visitati da 123 paesi diversi, gli ultimi ? ...Uzbekistan, Nicaragua, Kirghizistan, Angola... ...qui trovate il nostro viaggio in Andalusia clikka qui !!!

venerdì 22 giugno 2018

...ma ci sono i mostri in Irlanda ???

...tranquilli non ci sono mostri in Irlanda. E comunque anche se ci fossero, mi farebbe più paura papà, ah ah ah !!!
...a voi tutti fans e visitatori di passaggio: buon weekend !!!

...arrivo e serata piacevole a Kilkenny !!!

Prendiamo la strada per Kilkenny ed una volta arrivati visitiamo anche se solo da fuori la cattedrale di San Canice che ha devvero il suo fascino, con la sua torre campanaria alta trenta metri e la chiesa in stile gotico. E' un peccato non poterla vedere all’interno. Anche la cattedrale di Saint Mary dobbiamo vederla solo all’esterno.
Cominciamo a cercare un Bed&breakfast, ma dopo un paio di tentativi fatti in paese non soddisfacenti cerchiamo un pò fuori dal paese e troviamo un bel posticino, il "Bregagh View". Sistemati i bagagli, decidiamo di farcela a piedi fino al paese e raggiungiamo un famoso pub suggerito dall’host del Bed&breakfast.
Il pub si chiama "Kyteler's Inn" ed è un pub storico da queste parti. Noi siamo qui per sfamarci ed ascoltare un pò di musica. Inaspettatamente passiamo una serata carinissima in questo pub, perché due signori in gambissima ci intrattengono con la loro musica irlandese coinvolgente. Ad un certo punto delle delle ragazze irlandesi si mettono a ballare coinvolgendo il pubblico ...anzi coinvolgendo proprio mamma perché aveva rivolto loro un sorriso compiaciuto alzando il bicchiere per il loro balletto. E' stato davvero un momento divertente.
Stanchissimi ma contenti torniamo al nostro Bed&breakfast !!!

...Mexicooooo, aspettaci che arriviamo !!!

...direi che possiamo far cominciare il conto alla rovescia !!!

mercoledì 20 giugno 2018

...che buona quella barretta di cioccolata !!!

...quel giorno a Doolin, che sorpresa trovare quella barretta di cioccolata della Wonka !!!

...chi si ricorda dei Chupa Chups ???

...hanno fatto sessanta anni !!!
...chi di voi non è ha mangiato almeno uno ???

martedì 19 giugno 2018

...la bellissima Rock of Cashel !!!

Arriviamo finalmente a "Rock of Cashel". La intravediamo già a distanza ed è un mozione già in lontananza.
Prima di arrivare alla meta ci "attrezziamo" in un supermercato di patatine e birra. Per mamma e papà questo è un posto particolare perché anni fa ci hanno lasciato il cuore in una serata in cui erano rimasti soli. Loro, il tramonto e la splendida rocca. Ma anche ora vedendola ha il suo grande fascino, innanzitutto per la posizione. Si erge su una collinetta che fu offerta alla Chiesa nel 1101 e qui costruirono una cattedrale (XIII secolo), una cappella ed una torre rotonda.
Il paesaggio da quassù è incantevole, il sole va e viene ma noi speriamo di vederla con la luce giusta.
Le rovine sono ben conservate e sono circondate da un prato irto di croci celtiche. Approfittiamo per fare un sacco di foto, soprattutto nella cattedrale gotica, ormai solo parzialmente coperta. C’è anche un’alta torre circolare di circa trenta metri. La leggenda dice che durante il battesimo del Re, San Patrizio accidentalmente trafisse con il suo pastorale il piede del sovrano, il quale ritenendo fosse una prova di coraggio afferrò il bastone e si perforò il piede.
Dopo esserci gustati il posto, decidiamo di fare una breve sosta su una panchina per rilassarci con patatine, birra, succo e narghilè per i miei tutor. Ma abbiamo ancora fame per cui andiamo in paese e rimediamo ancora qualcosa da mangiare. Tornati al parcheggio, ci accorgiamo che papà non ha il biglietto, ma riusciamo a risolverla brillantemente con l’aiuto di un passante gentile.

...tre matte a Porto San Giorgio !!!

...io, Martina e la "mitica" nonna Rita, ah ah ah !!!
...ce la stiamo spassando alla grande !!!

venerdì 15 giugno 2018

...ecco la prova che sono vostra figlia !!!

...direi che con quella macchina fotografica in mano, non lasci spazio ad alcun dubbio, ah ah ah !!!
...a voi tutti fans e visitatori di passaggio buon weekend !!!

...che bello: io e Marty al mareeeeee !!!

...con il supporto della mitica nonna Rita, ah ah ah !!!

...chi si ricorda del MacIntosh del 1984 ???

...quanto tempo è passato ???
...sembrava davvero un computer insuperabile !!!

giovedì 14 giugno 2018

...quel continuo confronto con mamma !!!

...una continua "guerra aperta" !!!
...lo sai che c'è ? Credo che non vinca nessuna delle due, perdendo entrambe....

...quanto tempo, dal Blarney Castle !!!

...(30 Apr) Oggi partiamo con un progetto ambizioso, vogliamo visitare il "Blarney Castle" anche se si trova un pò fuori dal giro che avevamo pensato.
Arrivati abbastanza presto lo visitiamo, per fortuna non c’è ancora la "fiumana" di gente che vedremo più tardi. Il castello si trova nella contea di Cork ed è davvero un classico esempio di castello irlandese. Deve la sua fama alla celebre "Blarney Stone" o "Pietra dell’eloquenza". Secondo la leggenda, chi la bacia riceve il dono della dialettica.
Raccontata la leggenda, io non vedo l’ora di baciare la pietra. Anni fa anche mamma e papà soggiogati dal fascino del posto, si cimentarono in questo rituale. E così anche io, come loro non mi sottraggo al fascino della pietra di Blarney.
Saliamo i milleduecento gradini e baciamo la pietra dell’eloquenza rimanendo sospesi nel vuoto.
Una volta scesi ci accorgiamo dell’interminabile fila. Meno male che siamo arrivati presto. Facciamo ancora una camminata nei giardini intorno al castello che sono davvero carini, pieni di fiori e piante particolari.
La nostra prossima meta è "Rock of Cashel", un altro posto del cuore.

martedì 12 giugno 2018

....sono al mare con nonna Rita e Marty !!!

...due settimane con la nonna Rita e la mia cuginetta preferita Marty !!! (...è l'unica cuginetta che ho, ah ah ah)

...la "padrona" del racconto irlandese !!!

...mamma, non finiremo mai di raccontare questo nostro viaggio in Irlanda, ah ah ah !!!

lunedì 11 giugno 2018

...che risate al Gallaruss Oratory !!!

...non c'è stato modo di convincermi: per me rimangono otto euro buttati, ah ah ah !!!

...che panorami mozzafiato nel Dingle !!!

Arriviamo in un posto bellissimo da cui c’è un panorama impagabile verso le isole Blasket. Lasciamo la macchina e ci incamminiamo per goderne meglio della vista. Riesco a convincere mamma a farmi un Musical.ly, perché con questo panorama verrà "bellissimo", ah ah ah !!!
Da quassù la vista è indescrivibile. Le isole sono disabitate, a parte le colonie di uccelli marini e altri animali. Facciamo fatica ad andarcene per riprendere il cammino.
Percorriamo tutto il tratto costiero fino a "Slea Head" e poi facciamo sosta a "Ballineaning" per un piccolo spuntino a base di "fish and chips". Tantissime scene di Star Wars sono state girate da queste parti e in effetti in molti villaggi come questo lo ricordano con manifesti ed abiti.
Altra sosta al "Gallaruss Oratory" che per me diventa un tormentone, con la frase "otto euro buttati", ma in realtà è considerata la chiesa cristiana più antica di tutta l’Irlanda ed è rimasta intatta nonostante sia una costruzione dell’epoca paleocristiana. Ma nonostante l’importanza mamma e papà non riusciranno a convincermi che gli "otto euro" non sono stati buttati !!!
Riposiamo per una sosta brevissima a Dingle dove prendiamo un Irish Coffee al volo ed un anellino celtico per me in ricordo del nostro viaggio.
Riprendiamo la strada, questa volta direzione Killerey. Cerchiamo un Bed&breakfast e ne troviamo uno molto carino con un host gentilissimo. Mamma e papà riusciranno persino a farsi una fumatina sul terrazzino di casa.
Usciamo in paese appena in tempo per ascoltare un gruppo che suona stupendamente. Peccato che ascoltiamo solo le ultime due canzoni...
Su consiglio del nostro host andiamo a mangiare in un pub, il "Laurell", davvero ottimo. Dopo aver mangiato benissimo, mangiamo anche un ottimo gelato e poi tutta a piedi fino a casa, tra una risata e l’altra, sotto il cielo di Irlanda !!!

venerdì 8 giugno 2018

...ed ora, buon weekend dall'IrelandTrex !!!

...a voi tutti un "irlandese" buon weekend a voi tutti !!!
...proprio tutti, tutti, fans e visitatori di passaggio !!!

...il Dingle: casette, gabbiani ed agnellini !!!

Proseguiamo verso Dingle che è davvero una cittadina carina e coloratissima. Prendiamo un caffè, thè e "chocolate".
Torniamo lungo la costa per ammirare il paesaggio. Anche qui inevitabilmente ci si ferma spesso a far foto e a "contemplare".
In una sosta incontriamo un simpaticissimo gabbiano che sembra essere stato messo lì apposta a farsi ammirare.
Di lì a poco ci fermiamo di nuovo in una specie di fattoria perché leggiamo che si può prendere in braccio un agnellino. E così scendiamo prima io, poi papà ed alla fine anche la mamma. Che teneri che sono. Dai più piccoli ai più grandi. Ma quelli grandi scalciano ed infatti papà si becca un calcio in faccia, ah ah ah !!!

giovedì 7 giugno 2018

...heiii ragazzi, l'Irlanda è uno spettacolo !!!

...con mamma e papà ci siamo davvero fatti un sacco di risate !!!

...arrivo nella penisola del Dingle !!!

...(29 Apr) Dopo una buona colazione salutiamo Kilkee per dirigerci a prendere il battello "Kilmer-Tarbert". Siamo un pò stretti con i tempi, ma alla fine arriviamo in tempo per imbarcarci. Con questo battello tagliamo un bel pezzo di strada e in poco tempo ci ritroviamo nel "Dingle".
Oggi è previsto il giro del Dingle appunto. Ci inerpichiamo anche su un passo montano. Anche oggi il tempo sembra essere bello. Da non credere !!!
Arriviamo alla spiaggia di "Inch", che è davvero una spiaggia enorme ed è considerata una delle più suggestive della penisola. E' lunga circa cinque chilometri. Facciamo una sosta per una breve passeggiata ed anche una corsetta.