...negli ultimi cinquantaquattro mesi siamo stati visitati da 122 paesi diversi, gli ultimi ? ...Nicaragua, Kirghizistan, Angola, Honduras...

venerdì 15 dicembre 2017

...hey, buon compleanno nonna Lucia !!!

...anche quest'anno hai fatto il compleanno, ah ah ah !!!
...sessantotto anni: Auguri pallina !!!

giovedì 14 dicembre 2017

...navigazione sui canali di Thonburi !!!

Prendiamo un tuk-tuk super spericolato dove temiamo di perdere la vita ad ogni curva, ma devo dire che diventa anche uno dei giri più divertenti sui tuk-tuk.
Arrivati al molo decidiamo di imbarcarci per un tour nei canali di "Thonburi". In questi canali si vede uno spaccato di vita quotidiana. Lungo i canali, vecchie case di teck rovinate e logore attraggono la nostra attenzione, ma si trovano anche case più moderne e qualche tempio. Ci sono diverse imbarcazioni su e giù per questi canali, persone che lavano i vestiti nelle acque e bambini che lanciano cibo per i pesci. Facciamo tappa anche in un mercato galleggiante.
Dopo esserci goduti questo tour, prendiamo un’altra imbarcazione per tornare alla base.

...mamma mia, che freddo che fa !!!

...ragazze e ragazzi copritevi bene: fa un freddo pazzesco !!!

...al Chatuchak Market di Bangkok !!!

...(13 Ago) Non so se vi avevo detto ma in albergo hanno fatto trovare una fetta di torta. Ebbene sì oggi è il compleanno di mamma !!!
Dopo gli auguri ed una energetica colazione, decidiamo di avventurarci nel mercato di Chatuchak. Questo è il mercato più grande del sud-est asiatico. E' aperto solo nel weekend, ma a differenza di tutti i mercati visti, qui è possibile trovare anche delle cose particolari e oggetti di artigianato di un certo pregio.
E'un dedalo infinito di bancarelle e si vede di tutto e di più. in effetti bisognerebbe perdersi per una giornata intera. C’è una quantità di gente indescrivibile. Colori e profumi si confondono. Il caldo come sempre è soffocante, ma noi vogliamo vedere il più possibile. Compriamo qualcosa qua e là ma alla fine cediamo ad un massaggio ai piedi per trenta minuti. Che meraviglia !!!
Ad un certo punto io e papà spariamo misteriosamente mentre mamma compra qualche souvenir. Alla fine decidiamo di sottrarci alla bolgia infernale, perché dopotutto abbiamo ancora voglia di vedere qualcos’altro.

giovedì 7 dicembre 2017

...il segreto del "beverone" di mamma !!!

...una super tisana, caldissima e piena di energia !!!

...una piacevole giornata a Colle del Lys !!!

...ci siamo divertiti come dei matti sulla neve !!!
...mamma sei uno spettacolo. Sei peggio di me davvero, ah ah ah !!!

mercoledì 6 dicembre 2017

...attenzione, arriva Phaethon 3200 !!!

...Phaethon 3200 passerà vicinissimo al nostro pianeta: che sia la volta buona per la "Fine del Mondo" !!!

...papà ed il suo sogno di avere una Jeep !!!

...papà questa Jeep non va bene ???
...magari la Wrangler ti arriva per Natale, ah ah ah !!!

...grosso guaio a Chinatown Bangkok !!!

Troviamo tanto traffico ma è dovuto ad un incidente. Riusciamo ad arrivare alla Hertz e consegniamo l’auto.
Tornati in albergo ci concediamo una bella pausa in piscina e pianifichiamo la giornata di domani.
Questa sera ci dirigiamo a Chinatown. Il quartiere è pienissimo di gente, ci sono tanti venditori ambulanti. Decidiamo di fermarci qui e là dove ci ispira, ma la pulizia lascia molto a desiderare...
Ad un certo punto mentre mangiamo ad un banchetto, vedo due scarafaggi e sicuramente questo non ci invoglia a proseguire con la "degustazione". Ci fermiamo anche in un posto per un massaggio ai piedi, ma questo quartiere a dir la verità non ci fa impazzire. Ma il massaggio piacevole. Torniamo in albergo stanchi per la giornata densa di avvenimenti.

martedì 5 dicembre 2017

...tra l'HinTok River Camp e l'Hellfire Pass !!!

Ritornati alla base, salutiamo l’HinTok River Camp, che ci ha regalato momenti di relax immensi nella natura. Facciamo sosta uscendo anche all'Hellfire Pass che è davvero un viaggio nella memoria. Esso è un museo che fornisce un’idea concreta di quello che avvenne durante la seconda guerra mondiale, per la costruzione della famosa ferrovia che collegava la Thailandia con la Birmania.
Qui persino la vita 100.000 persone in maggioranza asiatici ma anche prigionieri di guerra che lavoravano in condizioni disumane.
Usciti dal museo si può fare anche una passeggiata di circa un chilometro lungo un pezzo di ferrovia, parte della quale è stata tagliata nella roccia viva. Le foto all’interno sono sconvolgenti.
Usciamo di lì un pò stravolti e recuperiamo l’auto per il nostro rientro a Bangkok...
Pensavamo di avere tempo anche per gli elefanti, ma lungo la strada ci rendiamo conto che è meglio rientrare a Bangkok e restituire l’auto.

...in barca lungo il fiume Kwai !!!

...(12 Ago) Si ricomincia stamattina con un’ottima colazione, poi chiediamo informazioni per fare un bel giretto sul fiume con la barca. Detto e fatto. Partiamo per il giro con una "pseudo guida", in realtà non parla una parola di inglese e così ci godiamo il paesaggio sul fiume Kwai da quest’altro lato. Il giro è molto carino e rilassante.

lunedì 4 dicembre 2017

martedì 28 novembre 2017

...prova ad "ingrandire" le immagini !!!

...molto semplice: basta "clikkarci" sopra !!!

...mistero nel Vulcano indonesiano Agung !!!

...una preghiera per la "nostra" piccola isola di Bali !!!
...comunque papà, io credo che tu abbia qualche psico-problema, ah ah ah !!!

...relax e risate all'Hin Tok River Camp !!!

Arrivati al campo prenotiamo un bel massaggio. Prima però relax sul terrazzino con narghilè (mamma e papà). Il massaggio lo facciamo in un'altra tenda ...bello !!! Quello che ci vuole dopo una giornata così !!!
Arriviamo anche in piscina, ma ci andranno solo mamma e papà. Questa piscina è davvero particolare, ci facciamo anche qualche foto sul pontile che dà sul fiume. Ci ritiriamo quindi in tenda per doccia e dopo poco siamo pronti per la cena. Di nuovo ci sorprende una serata stupenda, con tanto di stelle e fuoco acceso per la nostra cena. Chiacchieriamo amabilmente della giornata appena trascorsa, ci attardiamo un pò intorno al fuoco che ci affascina sempre e poi ci ritiriamo in tenda per l’ultima nottata qui.
Domani si torna a Bangkok !!!

lunedì 27 novembre 2017

...ed ora, un "super fashion" Musical.ly !!!

...un'altro dei miei "pazzi" Musical.ly !!!
...lo so, non sono normale, ah ah ah !!!

...una domenica a Milano con i cuginetti !!!

...ragazzi che domenica fantastica con i miei cuginetti !!!
...a Milano, tra shopping, passeggiate, abbracci e soprattutto i panzerotti di Luini, ah ah ah !!!

venerdì 24 novembre 2017

...a voi tutti: "buonissimo" weekend !!!

...fate i bravi, soprattutto te !!!
...No, non dico a te. Sto dicendo a te, la dietro che ti stai nascondendo, ah ah ah !!!

...una giornata alle Erawan Waterfall !!!

...(11 Ago) La nostra notte in tenda è trascorsa bene, stamattina ci aspettano le cascate di Erawan. Ma prima ci rifocilliamo con un ottima colazione nel nostro bel camp. Ci mettiamo in macchina e dopo circa un'oretta arriviamo al parco di Erawan. Prima facciamo sosta per comprare cibarie in un supermercato.
Le cascate sono famose per i loro sette salti. Ogni salto prevede la possibilità di fare il bagno (o quasi tutte), dipende dalla voglia e dalla bellezza del posto. Noi siamo attrezzati con costumi e asciugamani. Unico lato negativo è che ovviamente c'è un sacco di gente che si bagna per divertimento e per refrigerarsi perché in effetti anche qui diciamolo: "Fa caldo" !!!
Il sentiero parte facile, dal centro visitatori nel cuore del parco e risale il fiume che attraversa la riserva e compie sette salti nel suo percorso. I primi tre salti sono facilmente raggiungibili e noi ci lanciamo subito per goderci al massimo il posto. Quando ci ricapita di farci il bagno in mezzo alla giungla tropicale e poi distendersi in un'altalena di mangrovie ??? E così via di bagni e tuffi !!!
Il sentiero però via via però si fa più impegnativo e stancante perché ovviamente è in salita e fa molto caldo. I più belli sono i livelli tre e quattro, il primo perchè ha una cascata grande con un grosso lago blu, ma per me e mamma il top lo raggiunge la cascata quattro, perché il fiume ha creato degli scivoli naturali divertentissimi.
Papà questa volta desiste e si limita a fotografarci mentre io e mamma ci lasciamo scivolare più volte come bambine.
Arriviamo fino all'ultimo salto faticosamente, ma il paesaggio merita lo sforzo. Quando ridiscendiamo io inciampo e scivolo un pò per la stanchezza e un pò per le scarpe non adatte.
Dopo questa bella gita ritorniamo al nostro bel campo tendato. Ma prima facciamo sosta per chiedere informazioni sugli elefanti.

giovedì 23 novembre 2017

...Universe message: I Love Thai Cuisine !!!

...in attesa dell'eterno "racconto thailandese", ho un messaggio per voi: Io Amo la Cucina Thai !!!

...buongiorno papà: la prossima impresa ???

...papà ha intenzione di rifare la Torino-Roma (Via Francigena) !!!
...ok mamma, cerchiamo di organizzarci: andiamo in qualche sperduta isola caraibica, ah ah ah !!!