...negli ultimi cinquantanove mesi siamo stati visitati da 123 paesi diversi, gli ultimi ? ...Uzbekistan, Nicaragua, Kirghizistan, Angola... ...vi ricordo che potete andare sul link "I Viaggi del Trex Thailand" clikka qui !!!

venerdì 23 febbraio 2018

...sono "davvero imprendibile" sugli sci !!!

...papà, questi mi sembrano mezzi poco leali, ah ah ah !!!
...ehiii, fans e visitatori di passaggio: buon weekend e copritevi bene perchè fa davvero freddo !!!

...quell'abbraccio tra padre e figlia !!!

...“Lì dove c’è una figlia, c’è il tesoro del proprio padre” !!!
...a proposito, solo i più attenti noteranno una "divertente anomalia" in questa foto !!!

...ed ecco i nostri maschietti di casa !!!

...non c'è che dire: una bella formazione !!!
...ciao papà, Andrea e zio Umberto !!!

giovedì 22 febbraio 2018

...un missile sulle piste del Monginevro !!!

...sì, il missile sarei proprio io !!!
...neve del Monginevro arrivooooooooo !!!

...La "Cabalcata de los Reyes" di Siviglia !!!

Per il pomeriggio abbiamo già un programma, ci aspetta: "La Cabalcata de los Reyes". Qui è una tradizione, una sfilata sui carri molto attesa in cui le strade di Siviglia si riempiono di dolcetti e caramelle. Io non sto più nella pelle, non vedo l’ora di assistere al passaggio dei carri. Ci mettiamo in un’ottima posizione armati di sacchetti e l'eccitazione sale fino all’arrivo dei carri.
E' incredibile la presenza di gente e bambini e tutti con l’obiettivo di raccogliere più caramelle possibili. E così per tutto il passaggio dei carri, diventano bambini anche mamma e papà. E così mi diverto un mondo !!!
Finita la parata facciamo un breve giro nei negozietti dove mamma compra degli orecchini e poi facciamo una sosta alla nostra "Casa Imperial". Io guardo il mio bottino tutta felice, abbiamo raccolto 557 caramelle (Le ho contate tutte ah ah ah). Mentre io conto i miei tutor fumano un pò godendosi l'atmosfera andalusa del nostro albergo.
Usciamo di nuovo per cena e torniamo alla "Bodega" dove mangiamo di nuovo benissimo. Facciamo poi una passeggiata by night per smaltire la cena. Stanchi torniamo in albergo.

mercoledì 21 febbraio 2018

...quelle strane notizie sul Daily Prophet !!!

...certo che finire sul Daily Prophet, il mitico giornale della saga di Harry Potter è davvero il massimo, ah ah ah !!!
...papà questa è da applausi !!!

...quelle strane disposizioni per papà !!!

...roba da "assistenza agli anziani", ah ah ah !!!
...papà rimani sempre il mio giocattolo numero uno !!!

martedì 20 febbraio 2018

...la "Bodega de Alfa Alfa" di Siviglia !!!

Entrati nel locale ci fermiamo al bancone per attendere il nostro turno e ci facciamo intrattenere da un simpatico cameriere che fa subito amicizia con me e mi regala i tappi per la mia preziosa collezione...
Aspettiamo con una tapas ed il vino tinto il nostro turno e quando arriva l’ora mangiamo le migliori tapas del nostro viaggio andalusa. Ci prenotiamo anche per la sera. Il locale oltre ad essere carinissimo, ha un'atmosfera conviviale e rilassata. Davvero ok !!!

...l'Hotel Casa Imperial di Siviglia !!!

...(5 Gen) Oggi si torna a Siviglia. Dopo colazione torniamo alla macchina e lasciamo Granada. Dopo circa tre ore di viaggio arriviamo a Siviglia. Riconsegnata la Punto ci avviamo sotto la pioggia alla "Casa Imperial" dove alloggeremo per le prossime ed ultime due notti.
Il posto è incantevole. E' una casa coloniale con un patio bellissime e tanti angoli in tipico stile andaluso. Davvero un incanto. Rimaniamo estasiati dal posto e papà scatta tantissime foto. Ma la fame è tanta quindi ci rechiamo in un posto che c’era stato indicato dal proprietario della "Macarena" ma che era sempre chiuso, la "Bodega de la Alfa Alfa".

...The World's Best Cousin Ever !!!

...e poi, ti arriva una foto di qualche anno fa da parte di zio Umberto !!!
...ragazzi che gruppo siamo ??? Ah ah ah !!!

lunedì 19 febbraio 2018

...papà non potrai sfuggirmi sempre !!!

...ehi, tu mi avevi promesso che saresti venuto a sciare con noi al Monginevro !!!
...se ti vergogni solo perchè sei piu lento, dillo... ah ah ah !!

...Monginevro, Monginevro, Monginevro !!!

...ed aggiungerei anche sci, sci, sci, sci, neve, neve, neve, neve, ah ah ah !!!

...quali sono i fiori preferiti di mamma ???

...lo sappiamo solo noi !!!
...tulipani, tulipani e tulipani, ah ah ah !!!

venerdì 16 febbraio 2018

...www.RebeccaTrex.com: Funny or Die !!!

...heiii, se non vi piace il nostro blog, ditelo !!!
...a proposito, a voi tutti buon weekend !!!

...nonna Lucia siamo tutti con te !!!

...oggi andrà bene. C'è sempre nonno Mario con te !!!
...ed io, ma questa è una minaccia, ah ah ah !!!

giovedì 15 febbraio 2018

...che belli quei giorni in Andalusia !!!

...sono stati giorni davvero fantastici !!!
...peccato che mamma si sia dimenticato tutto, ah ah ah !!!

...ok, adesso faccio un macello !!

...in questo momento particolare, quella frase da "primo giorno d'asilo" rubata a nonno Mario, non è mai stata più azzeccata, ah ah ah !!!

mercoledì 14 febbraio 2018

...Hey fans, Always Kiss Me !!!

...vi riempio il monitor di baci !!!

...www.RebeccaTrex.com, vincente !!!

...il nostro blog viaggia veloce. Un enorme GRAZIE a voi tutti fans !!! (zia Rosanna, parlo soprattutto con te, ah ah ah)

martedì 13 febbraio 2018

...ehiiii, Hermione Granger a Torino ???

...ovviamente sono io. Quest'anno per carnevale il mio vestito è quello di Hermione Granger !!!
...ma detto tra noi: sono tutti vestiti di mamma, a parte la cravatta di papà, ah ah ah !!!

...l'Alahambra: il Palazzo Nazaries !!!

Quando arriva il momento di visitare il palazzo Nazaries, mamma si accorge di aver perso uno dei tre biglietti e dopo tanta attesa le prende lo sconforto. Per fortuna c’è modo di avere una copia del biglietto perduto, per cui con una corsa forsennata recupera il prezioso biglietto !!!
Ma prima di questo momento, riusciamo a pranzare in totale relax su una bella terrazza con vista sull'Alahambra. Finalmente dopo le varie peripezie, riusciamo ad entrare nel palazzo Nazaries che è davvero la parte più bella in assoluto di tutto il complesso.
Entrando rimaniamo folgorati dalla vista di queste splendide camere, cortili, patii, soffitti in legno intagliato, le piastrelle e i motivi geometrici con le iscrizioni in arabo. Il "Palacio del los Leones" è uno dei più belli, con la fontana in marmo che incanala l’acqua attraverso la bocca dei dodici leoni in marmo. Tutto intorno a noi ci lascia a bocca aperta. Ci facciamo anche un sacco di risate perché siamo letteralmente circondati da cinesi e giapponesi armati di macchine fotografiche. Anche noi però con le foto non scherziamo affatto !!!
Finita la visita siamo davvero un pò stanchi e così andiamo a rilassarci nel posto del narghilè. Mamma è davvero cotta dall’influenza. Ma chi la ferma ???

Dopo una sosta per acquistare un narghilè da competizione, andiamo a riposare un pò in camera. Quando usciamo ci troviamo un posto carinissimo dove si assaggia il mitico prosciutto andaluso tagliato al coltello. Pensiamo di fare qui solo una specie di aperitivo ma quando usciamo per cercarci un posto per mangiare, andiamo davvero in difficoltà, perché i locali che ci piacciono traboccano di turisti e così dopo aver cercato per quasi un’ora, torniamo nel posto dell’aperitivo ad assaggiare qualche tapas al volo ed un ottimo vermouth. Purtroppo non siamo riusciti a farci una vera cena a Granada, ma pazienza. Torneremo in un’altra occasione. Stremati torniamo in camera.

lunedì 12 febbraio 2018

venerdì 9 febbraio 2018

...tranquilli, la fine del racconto arriva !!!

...intanto un enorme "Buon Weekend" dalla "Strange-Family" !!!
...un bacio a voi tutti fans e visitatori di passaggio !!!

...il nostro mitico gatto certosino Blues !!!

...ieri sera era particolarmente agitato. Forse aveva fame, boh !!!

...cercate i miei video su Musical.ly !!!

...ovviamente mi trovate come "RebeccaTrex" !!!
...e mi raccomando, mettetemi i "like", ah ah ah !!!

giovedì 8 febbraio 2018

...l'Alhambra: Alcazaba ed il Generalife !!!

...(4 Gen) Oggi è il giorno dell’Alhambra. Saliamo fino in cima alla collina su cui si erge. Per fortuna abbiamo già fatti biglietti.
Il complesso è molto grande e abbiamo persino un orario per visitare il palazzo vero e proprio vista l’affluenza dei turisti.
L’Alhambra è una vera e propria città murata che fa parte a se. E' il simbolo della città ed è considerato il maggiore monumento dell’architettura e dell’arte araba. Uno dei pochi complessi monumentali islamici arrivati intatti a noi.
Muhammad Ben Nazar iniziò la costruzione dell’Alhambra, "la fortezza rossa", nel 1238. All'interno sono distinte tre parti, l’Alcazaba, Los Palacios Nazaries e il Generalife.
Noi cominciamo a visitare l'Alcazaba, che è la parte più antica, dove si ergono due torri da cui si gode la vista su tutta Granada. Peccato che c’è nebbia perché è ancora presto, ma noi scattiamo comunque un sacco di foto. Io sono continuamente distratta dalla presenza di una moltitudine di gatti: la mia passione !!!
Il complesso è davvero grande e così visitiamo anche il Generalife, che era appunto la villa con sontuosi giardini e fontane che i re musulmani usavano come luogo di riposo e ritiro. Peccato che di questa stagione non è tutto fiorito, sicuramente l’impatto sarebbe stato ancora più bello.

...i miei tentativi per studiare meno !!!

...ieri sera pagella. Alla fine direi che è andata bene !!!
...Mi sono salvata, ah ah ah !!!

mercoledì 7 febbraio 2018

...quella strana coppia in famiglia !!!

...“Se tutti i papà del mondo fossero delle mani, la tua è quella che stringerei.” !!!
...“è per te che sono verdi gli alberi e rosa i fiocchi in maternità
...è per te che il sole brucia a luglio, è per te tutta questa città.
È per te che sono bianchi i muri, che la colomba vola,
...è per te il tredici dicembre, è per te la campanella a scuola.”
“Per te” – Jovanotti

...ed ora, una foto di dieci anni fa !!!

...da non credere davvero. Ero davvero piccola !!!

martedì 6 febbraio 2018

...la Cattedrale di Granada e fine serata !!!

Dopo questa pausa decidiamo di avviarci verso la cattedrale, ma prima ci fermiamo a visitare la cappella reale di Granada voluta da Isabella e Ferdinando. I due sovrani decisero di comune accordo, che dopo la morte i loro resti dovessero essere conservati a Granada.
Questa città era per loro un simbolo importante, il luogo in cui si era completata la riconquista della Spagna e la cacciata dei mori. Ascoltiamo tutto con le preziose cuffie.
Finalmente arriviamo alla cattedrale, massima espressione dell’arte rinascimentale in Spagna. Dopo questi giretti facciamo pausa con birra e prosciutto crudo in una piccola taperia, dove per stanchezza per poco non perdiamo la macchina foto. Infatti papà uscendo lascia la borsa nel locale, ma dopo duecento metri si accorge del "fattaccio" e tutti e tre scattiamo in una corsa contro il tempo degni di un velocipede. Recuperata la borsa (meno male) torniamo in albergo.
Siamo un pò cotti, soprattutto la mamma che ha una mezza influenza in corpo. Ma non demorde. Appena ci riprendiamo usciamo alla ricerca di un posticino dove fumare narghilè e mangiare i tipici biscottini arabi. Concludiamo così la serata.

...Carnevale arriva ed io sono pronta !!!

...il Carnevale è sempre un momento speciale per noi !!!
...quanti ricordi nel cuore: quanti vestiti, coriandoli e feste di paese !!!
...mamma e nonne, siete pronte ???

...primo giorno a Granada: l'Albaicin !!!

...(3 Gen) Recuperata la macchina ci mettiamo in viaggio per Granada. Ma prima mamma mi fa fare tappa in un negozio di oggettistica (le mie solite cianfrusaglie).
Ci mettiamo in viaggio e dopo circa tre ore siamo a Granada. Arriviamo al nostro albergo, che è carino ma ci aspettavamo qualcosa di più.
Prenotiamo i biglietti per l’indomani all'Alhambra e poi ci lanciamo alla scoperta della cittadina.
Ci imbattiamo in una salita impegnativa per salire in cima all’Albaicin, il quartiere arabo che ha conservato le strette strade, i cortili e le terrazze risalenti al dominio medievale dei Mori. L'Albaicin sorge su una collina di fronte all'Alhambra da cui è separato dal fiume Darro, ma a noi non emoziona particolarmente...
Ci piace di più la parte bassa, dove ci sono alcuni piccoli negozietti che ricordano alcuni quartieri arabi. Ci fermiamo comunque in una piazzetta dell'Albaicin a mangiare qualche tapas che ci lascia un pò delusi.
Nella parte bassa del quartiere però ci riprendiamo con una fumatina (mamma e papà) mentre io tento di farmi fare un tatuaggio all’hennè sulla mano.