...negli ultimi sessantaquattro mesi siamo stati visitati da 125 paesi diversi, gli ultimi ? ...Trinidad and Tobago, Libano, Uzbekistan... ...qui trovate il nostro viaggio in IRLANDA...clikka qui !!!

venerdì 24 novembre 2017

...una giornata alle Erawan Waterfall !!!

...(11 Ago) La nostra notte in tenda è trascorsa bene, stamattina ci aspettano le cascate di Erawan. Ma prima ci rifocilliamo con un ottima colazione nel nostro bel camp. Ci mettiamo in macchina e dopo circa un'oretta arriviamo al parco di Erawan. Prima facciamo sosta per comprare cibarie in un supermercato.
Le cascate sono famose per i loro sette salti. Ogni salto prevede la possibilità di fare il bagno (o quasi tutte), dipende dalla voglia e dalla bellezza del posto. Noi siamo attrezzati con costumi e asciugamani. Unico lato negativo è che ovviamente c'è un sacco di gente che si bagna per divertimento e per refrigerarsi perché in effetti anche qui diciamolo: "Fa caldo" !!!
Il sentiero parte facile, dal centro visitatori nel cuore del parco e risale il fiume che attraversa la riserva e compie sette salti nel suo percorso. I primi tre salti sono facilmente raggiungibili e noi ci lanciamo subito per goderci al massimo il posto. Quando ci ricapita di farci il bagno in mezzo alla giungla tropicale e poi distendersi in un'altalena di mangrovie ??? E così via di bagni e tuffi !!!
Il sentiero però via via però si fa più impegnativo e stancante perché ovviamente è in salita e fa molto caldo. I più belli sono i livelli tre e quattro, il primo perchè ha una cascata grande con un grosso lago blu, ma per me e mamma il top lo raggiunge la cascata quattro, perché il fiume ha creato degli scivoli naturali divertentissimi.
Papà questa volta desiste e si limita a fotografarci mentre io e mamma ci lasciamo scivolare più volte come bambine.
Arriviamo fino all'ultimo salto faticosamente, ma il paesaggio merita lo sforzo. Quando ridiscendiamo io inciampo e scivolo un pò per la stanchezza e un pò per le scarpe non adatte.
Dopo questa bella gita ritorniamo al nostro bel campo tendato. Ma prima facciamo sosta per chiedere informazioni sugli elefanti.

Nessun commento:

Posta un commento