...negli ultimi sessantaquattro mesi siamo stati visitati da 123 paesi diversi, gli ultimi ? ...Uzbekistan, Nicaragua, Kirghizistan, Angola... ...qui trovate il nostro viaggio in Andalusia clikka qui !!!

lunedì 18 settembre 2017

...ci siamo: direzione isola di Ko Tao !!!

...(30 Lug) Oggi lasciamo il "Nak Nakara". Andiamo in aeroporto con la navetta dell'albergo per prendere il volo per Ko Samui.
Arriviamo a Ko Samui in un bellissimo aeroporto, che non sembra tale, tutto aperto con i fiori di loto nel laghetto antistante. Davvero carino. Ci ha ricordato quello di Sukotai di tanti anni fa. Ci mettiamo in attesa della navetta che ci deve portare all'imbarco per Ko Tao, ma visto che pochissime persone vanno a in questa piccola isoletta, aspettiamo tantissimo una navetta disponibile. Quando finalmente arriva ci capita un'avventura drammatica...
Il conducente della navetta, sulla strada, carica sua moglie e suo figlio, ma lungo il tragitto il bimbo ha una crisi epilettica a causa della febbre alta. Ci fermiamo per prestargli soccorso anche perché il bambino non respira e siamo tutti in apprensione. Quando si riprende, ci viene l'ansia per paura di perdere il traghetto. Quando finalmente arrviamo al molo non ci sembra vero. Ci rimane il pensiero di sapere se il bambino starà bene. Speriamo.
Finalmente ci imbarchiamo, ma il tragitto è lungo. Prima fa sosta a Ko Phangan e poi Ko Tao. Meno male che ad attenderci al molo c'è una navetta mandata dall'albergo che avevamo prenotato.
Arriviamo al Charm Churee Villa che è un "Rustic Resort", con bungalow di legno perfettamente integrati nella giungla. La struttura è molto carina, con tanti bungalow dislocati in vari punti, con tanti saliscendi in mezzo alla natura.
Come primo impatto ci piace molto. Ci dicono che ci hanno fatto un "upgrade", quindi ci hanno dato una camera più bella di quella che avevamo prenotato. E in effetti la camera si presenta con un bel letto a baldacchino, un bel terrazzo immerso nella giungla e un bagno particolare, molto grande.
Siamo stanchi ed affamati e così decidiamo di andare nel paesino vicino per rifocillarci. Facciamo un bellissimo percorso a piedi immersi nella vegetazione per arrivare al paese, dove ci fiondiamo in un locale con vista mare per mangiare: io, hamburger e patate e mamma e papà una pad thai molto buona.
Vista la stanchezza torniamo al nostro resort, ma lungo la strada non perdo l'occasione di comprarmi una collanina. Narghilè e nanna.
Posta un commento