...negli ultimi sessantaquattro mesi siamo stati visitati da 123 paesi diversi, gli ultimi ? ...Uzbekistan, Nicaragua, Kirghizistan, Angola... ...qui trovate il nostro viaggio in IRLANDA...clikka qui !!!

venerdì 25 agosto 2017

...arrivo a Chiang Mai e il "The Rim" !!!

...(22 Lug) Oggi è il 22, finalmente si parte. Chiudiamo tutto, il micio l'abbiamo portato in pensione ieri e a parte che mamma è ancora debole per via della febbre va tutto bene.
Perdiamo qualche colpo subito all'inizio in tangenziale, quando papà preso da un raptus improvviso sta per girare per Caselle. Con un urlaccio la mamma lo riporta alla realtà e arriviamo a Malpensa. Partiamo puntualissimi e subito rimango affascinata dalla compagnia aerea, la Thai: bellissima, la migliore. Ma quando ci stiamo per sedere tranquilli ci accorgiamo che manca la valigia rossa, papà l'ha dimenticata vicino un negozio al duty free. Corre a prenderla e per fortuna riesce a recuperarla senza problemi. Decidiamo che è proprio ora di andare in ferie !!!
Il volo procede bene, è davvero un'ottima compagnia per cibo e intrattenimento.

...(23 Lug) Arriviamo a Bangkok e subito prendiamo il volo per Chiang Mai.
A Chiang Mai ci aspetta un gran bel posto, il "The Rim" che avevamo prenotato da casa. E' in perfetto stile Lanna e con la sua piscina refrigerante ci dà una sferzata di energia per metterci subito in pista nonostante il fuso orario. Ma visto che abbiamo le idee chiare ci cerchiamo subito un centro massaggi e la scelta ricade sul "Lila", scelta azzeccatissima !!!
Arriviamo, ci lavano i piedi, ci mettiamo i loro vestiti e per un'ora ci stacchiamo dal mondo, per entrare in perfetta sintonia con la Thailandia. Mamma e papà sognavano i massaggi Thai dal lontano duemila. Che meraviglia. Io sono entusiasta e confrontando i massaggi in Indonesia non ho dubbi "questo è il migliore".
Usciti dal "Lila" ci buttiamo nel "Sunday Market" che è una tappa d'obbligo quando si è a Chiang Mai. Mangiamo quello che troviamo nelle varie bancarelle, quello che più ci ispira in pieno stile "Street Food". Bancarelle colorate ovunque, tra cibo, vestiti, cianfrusaglie e cose curiose.
Siamo ancora storditi dal viaggio ma non riusciamo a sottrarci a questo dolce "supplizio". In Thailandia i mercati sono un must e ogni mercato è un mondo a sé ed è giusto farsi una personale opinione. Io poi non rinuncio certo al tuffo delle bancarelle...è un richiamo tipo "sirene" !!!
Fino a sera nonostante la stanchezza quindi rimaniamo al mercato, nel mezzo del quale troviamo anche il bellissimo tempio in tek famoso a Chiang Mai, che è davvero bello e diverso dagli altri. E' il nostro primo impatto con i templi in Thailandia.
Rientriamo in albergo per una fumatina (mamma e papà) e ad attenderci c'è il bellissimo letto del "The Rim" che è degno di menzione. Dormiamo quasi 12 ore filate...
Posta un commento