...negli ultimi sessantaquattro mesi siamo stati visitati da 123 paesi diversi, gli ultimi ? ...Uzbekistan, Nicaragua, Kirghizistan, Angola... ...qui trovate il nostro viaggio in IRLANDA...clikka qui !!!

venerdì 30 agosto 2013

...il viaggio continua sul Rebeccatrex.com !!!

Viaggio in Indonesia sul rebeccatrex 2013
...messaggio alla mamma: scrivi, scrivi, scrivi, arf, arf, arf....

...tour tra le risaie ed il giardino botanico !!!

tour risaie e giardino botanico 2013 rebeccatrex
tour risaie e giardino botanico 2013 rebeccatrex
tour risaie e giardino botanico 2013 rebeccatrex
tour risaie e giardino botanico 2013 rebeccatrex
tour risaie e giardino botanico 2013 rebeccatrex
tour risaie e giardino botanico 2013 rebeccatrex
...la nostra prossima sosta è il giardino botanico dove abbiamo la possibilità di vedere le varie piante esistenti sull'isola da cui si estrae caffè, cacao e frutti tropicali. Io sono molto colpita da queste piante e chiedo di potermi portare parti di esse o i semi per mostrarli ai miei compagni di scuola. E' un peccato frenare il mio entusiasmo spiegandomi che non riuscirò a portarli a casa.
Degustiamo anche vari tipi di caffè e thè ed è un momento molto rilassante e piacevole.
Ci fermiamo poi a pranzo in un posto da "turisti", che però ha una vista magnifica sulla valle in cui ci troviamo e questo rende impagabile la sosta.

giovedì 29 agosto 2013

...inizia il tour con Ada, Penglipuran !!!

Tour con Ada risaie 2013 rebeccatrex
Tour con Ada tempio indù 2013 rebeccatrex
Tour con Ada 2013 rebeccatrex
Tour con Ada Penglipuran 2013 rebeccatrex
...(28 lug) ...stamattina viene a prenderci la guida inviata da Kade. Si chiama Ada. Lui ci fa da guida e poi c'è l'autista...
Iniziamo questo tour facendo una sosta dagli intagliatori del legno di una comunità vicino Mas, rinomata per essere un paese in cui sono concentrati i migliori lavori di Bali. Rimaniamo molto colpiti dalla manualità e dalla facilità con cui lavorano il legno e anche se i soggetti esposti non sono di nostro gusto, apprezziamo molto il lavoro di questi artigiani.
Lungo le vie di questo paese vediamo anche dei lavori notevoli su utensili, mobili, porte e la tentazione è quella di fermarsi e di comprare di tutto ma l'obbiettivo di oggi è immergersi nella cultura e visitare i templi.
Facciamo qualche sosta lungo la strada visitando qualche tempio "territoriale" che come ci spiega Ada ogni paese ha e tutta la comunità fa riferimento ad esso per pregare, fare offerte, fare cerimonie e riunirsi.
Ci affascina la religione indù per il forte senso di appartenenza, per la serenità che infonde alla sua gente e i messaggi positivi che da al prossimo e le differenze sostanziali rispetto all'induismo indiano. L'induismo è anche ricco di simbolismi che si ritrovano in tutti i loro templi e nelle varie cerimonie e nei rituali di tutti i giorni.
Tour con Ada Penglipuran 2013 rebeccatrex
Tour con Ada Penglipuran 2013 rebeccatrex
...arriviamo al villaggio di Penglipuran situato vicino alla città di Bangli. Le case di questo villaggio ci danno un esempio di architettura delle case balinesi tradizionali. Ne visitiamo anche una per capire come si vive qui. E poi come sempre c'è un tempio territoriale di riferimento. Ci soffermiamo anche a guardare una coppia di sposi nei loro costumi tradizionali ed io riesco anche a farmi una foto con loro...

...spettacolo di danza ad Ubud !!!

Spettacolo di danza ad Ubud 2013 rebeccatrex
Spettacolo di danza ad Ubud 2013 rebeccatrex
...ritorniamo al Mawa House un pò stanchi e così ci tuffiamo in piscina per riprenderci, ovviamente mamma e papà in compagnia del narghilè.
Conosciamo anche una famiglia per metà italiana, per metà giordana. A me non pare vero di poter parlare in italiano con le loro bambine e non vorrei più lasciarle. Mamma e papà fumano persino il narghilè insieme ai genitori delle mie amichette...
Decidiamo con questa famiglia di trascorrere la serata insieme in un locale dove tra l'altro assistiamo alla nostra prima danza balinese: la Frog Dance.
In queste danze a cui assisteremo più volte, c'è sempre la contrapposizione tra il bene ed il male, figure che sono rappresentate dal Barong (il bene) e dalla figura di Randa (il male).
La serata trascorre piacevole ed io voglio persino dormire con queste bambine con cui mi trovo perfettamente in sintonia. I miei "vecchi", altra fumatina sul terrazzino del Mawa House e poi a nanna...

mercoledì 28 agosto 2013

...alla Monkey Forest di Ubud !!!

Monkey Forest Ubud 2013 rebeccatrex
Monkey Forest Ubud 2013 rebeccatrex
Monkey Forest Ubud 2013 rebeccatrex
Monkey Forest Ubud 2013 rebeccatrex
...ci avviamo verso la Monkey Forest dove rimaniamo un paio di ore, accerchiati da una moltitudine di scimmie curiosissime. Io simpatizzo con loro dapprima un pò timorosa, poi sempre più fiduciosa, fino a trovarmele addosso. Anche papà si ritrova accerchiato, ma la cosa ci risulta molto divertente.

...a zonzo per le vie di Ubud !!!

tour ad Ubud 03 2013 rebeccatrex
tour ad Ubud 03 2013 rebeccatrex
tour ad Ubud 03 2013 rebeccatrex
...(27 lug) ...stamattina all'alba partiamo per Bali. Ci accompagna il padrone di casa olandese, molto cortese. Dopo un ottimo volo con AirAsia atterriamo all'aeroporto e qui ci attende un'autista inviato da Kade Yasa la nostra guida contattata per il tour da Ubud.
Arriviamo dopo un'ora e mezza di auto. Lungo il tragitto rimaniamo incollati al finestrino. E' incredibile la varietà di artigianato che vediamo, tra i lavori in legno, le sculture in pietra, non sappiamo dove guardare prima...
Arriviamo finalmente ad Ubud al Mawa House dove alloggiamo. Davanti questa casa vediamo per la prima volta una cosa che sarà poi una consuetudine di tutti i giorni: le offerte con i cestini fatti dalla famiglia per ringraziare le divinità.
Poi ogni casa ha un'altare e un tempio dove pregare. Entrando in casa sembra di entrare dentro un vero tempio e l'atmosfera è quella calda di casa. Ci piace subito tanto e familiarizziamo con il padrone di casa che ci accoglie con molta gentilezza.
Mawa House Ubud 2013 rebeccatrex
...siamo un pò frastornati da tanta diversità rispetto a casa nostra ma nello stesso tempo affascinati. Ci offrono subito da bere. La casa ha solo quattro camere per gli ospiti ed una piccola piscina, ma così carina !!!
Dopo un pò arriva Kade Yasa a trovarci. Kade l'abbiamo contattato dall'Italia e dovrebbe fornirci una guida italiana per iniziare il tour di domattina. Avremmo voluto lui ma purtroppo in questi mesi non riesce ad accompagnare i suoi clienti per il troppo lavoro.
Decidiamo di uscire e facciamo una passeggiata lungo la Monkey Road guardando negozi e cercando un localino per mangiare. Troviamo l'Icip-Icip (Giò trova una pasta thai fantastica). Ma Ubud è piena di locali e vorremmo perderci per gustarci questo mondo così diverso dal nostro che si esprime soprattutto nell'arte.

martedì 27 agosto 2013

...Indonesia, dove sei ???

Rebecca maschera indonesiana 2013 rebeccatrex
...sì, quella dietro la maschera sono io !!!

...ed ancora, al tempio di Monduk !!!

risaie e templi di Mondut 2013 rebeccatrex
risaie e templi di Mondut 2013 rebeccatrex
risaie e templi di Mondut 2013 rebeccatrex
risaie e templi di Mondut 2013 rebeccatrex
...decidiamo di fare ancora una tappa al tempio di Munduk. E anche questo non ci delude. Vicino al tempio c'è un albero enorme con radici pendenti e mi diverto ad arrampicarmi.
La giornata sembra infinita e piena di emozioni, ma dobbiamo tornare a Yogya dove abbiamo prenotato un bed & breakfast, si chiama Alamanda ed è gestita da un olandese molto simpatico e disponibile.
Gli chiediamo subito di poter fare un massaggio e lui ci fà accompagnare in un centro lì vicino.... Massaggio ottimo !!! Di nuovo mi addormento....
Torniamo al bed & breakfast ed il padrone di casa ci prepara persino la cena. La giornata è stata intensissima quindi andiamo a nanna anche perchè domani si va a Bali...

lunedì 26 agosto 2013

...tra le risaie, nell'area di Borobodur !!!

risaie e templi di Mondut 2013 rebeccatrex
risaie e templi di Mondut 2013 rebeccatrex
risaie e templi di Mondut 2013 rebeccatrex
risaie e templi di Mondut 2013 rebeccatrex
...passiamo poi in hotel per un bagnetto in piscina. Facciamo una sosta al Mahohara un albergo dentro il sito dove si pranza con vista sul tempio: bellissimo !!!
Per il pomeriggio abbiamo un bel programma: giretto sull'andong nei villaggi limitrofi per vedere un pò di vita locale.
E così impariamo come fanno il tofu e ho l'occasione di poter usare il tornio per fare delle vere ceramiche. Rimango molto colpita da questa esperienza e anche il contatto con la gente è sempre molto particolare perchè ti senti a casa. La gente ti sorride e ti apre le porte di casa come se fosse normale, come se non fossimo estranei.
Anche i paesaggi intorno sono rasserenanti...

...fantastica, fantastica Borobodur !!!

Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
...(26 lug) ...stamattina puntiamo la sveglia alle 4.00 ma purtroppo il cielo non promette nulla di buono e così torniamo a dormire un pò delusi per l'alba persa. Peccato sarebbe stato bello vedere il sito con i colori del sole nascente.
Decidiamo comunque di alzarci presto per evitare la massa di turisti e così alle 7,15 siamo già dentro. Il tempo ora è davvero stupendo...
Il tempio di Borobodur rappresenta uno dei templi buddisti più belli al mondo, secondo solo a quello di Angkor Wat in Cambogia. E' sopravvissuto alle eruzioni del Merapi, agli attacchi terroristici e al terremoto del 2006. E' costituito da due milioni di blocchi di pietra che nel loro insieme formano uno stupa massiccio.
Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
Borobodur Indonesia 2013 rebeccatrex
...il tempio si erge su una collinetta e ha sei terrazze quadrate sormontate da altre tre di forma circolare. La struttura vista dall'alto assomiglia ad un mandala tridimensionale. Alla base del monumento si trovano diversi bassorilievi che raffigurano un mondo dominato dalle passioni e dal desiderio, fino a salire al livello più alto fino al paradiso buddista, il nirvana.
Sono affascinata dalla storia di questo tempio e mi cimento in fotografie e riprese da morire dal ridere, visto che faccio finta di essere una giornalista bambina che racconta ai miei compagni la storia del sito.
Anche i numerosi stupa e le rappresentazioni scultoree di Buddha sembrano piacermi. Trascorriamo momenti molto piacevoli in questo sito che risulta essere piuttosto grande, con annesso un museo in cui sono raccolte fotografie antecedenti e postume al terremoto e grossi monoliti di pietra caduti.
Facciamo un giretto anche sul trenino intorno al sito che da qualsiasi angolazione si guardi ti lascia davvero estasiato per la sua imponenza e bellezza.

venerdì 23 agosto 2013

...Indonesia, il viaggio continua !!!

Il viaggio continua Indonesia 2013 rebeccatrex
...nei nostri occhi e nei nostri cuori...

...a zonzo per Yogyakarta !!!

Yogyakarta 2013 rebeccatrex
Yogyakarta 2013 rebeccatrex
Yogyakarta 2013 rebeccatrex
...(25 lug) ...stamattina dopo una superba colazione al Phoenix, ci rechiamo in un negozio per fare un pò di shopping, il Mirota Batik. Qui c'è un pò di tutto, tra cianfrusaglie e cose carine trascorriamo un'oretta a cercare di orientarci.
Usciti da qui decidiamo di andare a vedere come si fa un vero batik e troviamo un negozio di artigiani che ci spiegano tessuti e materiali utilizzati.
Usciti di lì è già ora di pranzo e con un becak ci facciamo portare al WaterCastle Cafè dove consumiamo un'ottimo pranzo indonesiamo a base di Mie Goreng.
Torniamo a recuperare le valigie al Phoenix e qui abbiamo appuntamento con un taxista alle 14,00, che ci porterà a Borobodur.
Yogyakarta 2013 rebeccatrex
Yogyakarta 2013 rebeccatrex
Yogyakarta 2013 rebeccatrex
Yogyakarta 2013 rebeccatrex
Yogyakarta 2013 rebeccatrex
...partiamo e lungo il tragitto ci coglie una pioggia torrenziale, ma per fortuna quando arriviamo a Borobodur è già tutto finito.
Andiamo a chiedere un pò di informazioni per visitare il sito il mattino dopo all'alba. Poi si torna al Saraswati, il nostro albergo e qui approfittiamo per fare un bel bagno in piscina e prenotiamo il massaggio serale. La piscina è davvero carina e ci divertiamo un pò. Poi i miei "vecchi" con il solito narghilè, che non può mancare. Ma è il massaggio a sbalordirci per la qualità ed il contesto. Ce lo fanno a bordo piscina in un gazebo tendato. Bellissimo...
Anche qui io vi saluto e ...mi addormento di nuovo, che ridere !!!
Peccato che per cena finiamo in un postaccio consigliato dalla Lonely Planet (cena peggiore della vacanza)...

giovedì 22 agosto 2013

...il complesso induista di Prambanan !!!

Prambanan Indonesia 2013 rebeccatrex
Prambanan Indonesia 2013 rebeccatrex
Prambanan Indonesia 2013 rebeccatrex
Prambanan Indonesia 2013 rebeccatrex
Quando arriviamo indossiamo il tipico sarong ed entrando rimaniamo senza parole di fronte alla vista di questo stupendo complesso induista.
Prambanan è il più grande complesso religioso indù di tutta l'isola ed è anche stupendo dal punto di vista decorativo. Tutti i templi furono costruiti tra l'VIII ed il X secolo ed hanno in sè sia elementi induisti che buddisti sia nell'architettura che nella scultura. Rimaniamo affascinati da ogni piccolo dettaglio e dalla bella atmosfera che si respira. Alcuni i templi sono visitabili all'interno e ci attardiamo a visitarli.
C'è una luce strana, bellissima che crea in questo posto un'atmosfera quasi surreale. Ma da lì da a poco il tempo cambia e ci sorprende la pioggia. Aspettiamo che smetta, godendoci il paesaggio che cambia in continuazione. Quando la pioggia smette raggiungiamo il trenino che percorre tutto il perimetro del sito permettendoci così di ultimare la visita per intero.
Purtroppo non potremo assistere alla danza del Ramayana che mamma aveva preventivato di poter vedere, ma questa sera la compagnia non la esegue e quindi è impossibile rammaricarsi.
Prambanan Indonesia 2013 rebeccatrex
Prambanan Indonesia 2013 rebeccatrex
Prambanan Indonesia 2013 rebeccatrex
Prambanan Indonesia 2013 rebeccatrex
...ci facciamo riportare dal taxi nella zona del Prawirotaman dove avevamo prenotato il nostro primo massaggio. Tutti e tre ci stendiamo sul lettino e per la prima volta Reb prova il suo massaggio balinese...
Si rilassa talmente tanto che si addormenta e tra le risa dei massaggiatori anche noi ci godiamo questo momento di delizia...
Dopo il massaggio ceniamo benissimo in un'ottimo posto che ha anche il biliardo e così anche qui Reb proverà un'altra cosa nuova: la sua prima partita a biliardo con mamma e papà. Ci divertiamo molto ma siamo anche molto stanchi per la bella e intensa giornata. Torniamo al nostro albergo e a bordo piscina ci rilassiamo io e Giò con il narghilè e Reb con qualche giochino sull'iPad...
La serata è bellissima nonostante i temporali di oggi e ci godiamo il cielo stellato su di noi.